Telefono/ Whatsapp

329.6918580

Email

info@settimosensoriccione.com

Orari di apertura

Lun/Ven: 10-20

Scopri quali sono le caratteriste del gorgonzola, il particolare tipo di formaggio lombardo sia per il colore che per il sapore.

Tra gli alimenti per il riequilibrio del 6° chakra troviamo tutti quelli dal colore blu.

Bevande: succhi di mirtilli, ribes nero e lamponi
Alimenti: caviale, lamponi, mirtilli, liquerizia, cavolo nero, formaggi blu (gorgonzola), pesce, riso nero, ribes nero, ginepro e fiordaliso.

gorgonzola

I formaggi erborinati

Il gorgonzola è il re dei formaggi erborinati italiani, nato nell’omonimo comune, nel milanese, alla fine del 1800.

“Erburin” è la forma dialettale lombarda del prezzemolo; vengono chiamati così tutti i formaggi che sviluppano nella pasta venature blu o verdi prodotte dalle muffe del tipo Penicillium.

E’ molto ricco di calcio, fosforo, potassio, vitamina A e vitamina B2.

Secondo la leggenda un mandriano un giorno dimenticò del latte cagliato in un secchio.

La mattina dopo, per evitare di essere rimproverato dal casaro, mescolò la cagliata vecchia con quella del giorno.

Dopo la maturazione, quando il formaggio venne tagliato, le muffe lo avevano contaminato rendendolo così particolare, sia nell’aspetto che nel gusto.

Nacque così alla fine del 1800 il “gorgonzola”, un formaggio di successo che i casari incominciarono a produrre e vendere; il nome deriva dal comune di nascita in provincia di Milano.

La toma di Gorgonzola DOP pesa circa dodici chili ed ha la crosta ruvida e giallognola.

gorgonzola a fette

La pasta è bianca con striature verdi.

Il Consorzio di tutela del prodotto ha definito due tipologie di formaggio: dolce e piccante; riconoscibile dalla “g” caratteristica del marchio e prodotto unicamente dalle aziende autorizzate dal Consorzio stesso.

È prodotto con latte intero.

Al latte precedentemente pastorizzato si aggiungono fermenti lattici, caglio e spore di penicilli.

La cagliata viene lasciata riposare affinché si incrementi l’acidificazione e lo sviluppo di muffe del gorgonzola. Si fa spurgare del siero e si procede alla salatura a secco. Dopo una decina di giorni il formaggio viene forato per favorire l’ingresso dell’aria nella pasta e quindi agevolare la formazione delle muffe.

Pere e gorgonzola

Un delizioso dessert facile da preparare.

gorgonzola e pere

Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 4 pere
  • 50 gr gorgonzola
  • 150 gr mascarpone
  • 1 cucchiaio zucchero
  • 1 pizzico cannella o cacao amaro in polvere
  • 2 bicchieri vino bianco

Leggi l’articolo “Il ribes rosso: bello, elegante e ricco di fibre”

A presto

Simona

Non fai parte della nostra community?

Iscriviti subito 🎁 Ho un regalo per te

Scarica il report “5 segreti per avere un corpo perfetto”

🌷 Settimo Senso® Riccione – Estetica & Rimodellamento corpo

📍 Viale Veneto 162/A – Riccione

📞 329.6918580

Articoli consigliati